Il nostro nuovo Sito Web

||| ||| |||

Abbiamo inaugurato il nuovo Sito Web di FILT-CGIL Milano e Lombardia !

Era proprio necessario impegnarsi per varare un nuovo sito internet? Uno strumento cioè che dieci anni fa era indispensabile ma che oggi appare surclassato dai tanti social affermati e da quelli che con cadenza inesorabile si affacciano nella rete, guadagnando velocemente utenti e considerazione tra i media?

 

Perché in questo contesto la FILT di Milano e della Lombardia hanno deciso di impegnare importanti risorse per garantire un’interfaccia che viva ben oltre le sue prime settimane di rilascio, per affermarsi invece come uno strumento quotidiano tanto di informazione per i lavoratori e gli iscritti quanto di lavoro per i suoi funzionari, in un’ottica di sempre più stretta vicinanza con le persone con cui entriamo quotidianamente in contatto nelle stazioni, nei poli logistici, sulle strade, negli aeroporti ?

 

Il nuovo sito che viene inaugurato oggi, 15 giugno 2020, in una fase nella quale, con tutta la cautela possibile, si sta tentando progressivamente di tornare alla normalità dopo la più grave crisi del dopoguerra, causata non da guerre o attacchi terroristici ma da una terribile pandemia, si propone un obiettivo ambizioso, cioè essere inserito tra i primi indirizzi che iscritti ma anche lavoratori comuni visitino con regolarità, sapendo di trovare uno spazio aggiornato ed informato, competente e sempre “sul pezzo”.

 

La strada per raggiungere questo obiettivo è solo una, quella che, per altro, da sempre caratterizza la storia della FILT di Milano e della Lombardia, e dei suoi funzionari, delegati ed attivisti: quella del lavoro, svolto, a differenza di altri, in gran parte sul campo, attraverso una grande capacità di ascolto e di stimolo del dibattito con i lavoratori e di confronto con le aziende.

 

C’è tuttavia un’altra ricorrenza che caratterizza il lancio del nuovo sito, vale a dire la celebrazione dei primi quant’anni della FILT, che nasceva come Federazione a Livorno nel marzo del 1980 (il Congresso Costitutivo si svolse dal 18 al 21 marzo; a questo link è possibile scaricare la sintesi della relazione introduttiva del primo Segretario Nazionale, Lucio De Carlini). Certo, il periodo drammatico che abbiamo vissuto nelle scorse settimane, i tanti lutti che hanno colpito il nostro Paese, e le drammatiche conseguenze che si sono abbattute su ogni strato sociale, ma ancora una volta, con maggior forza sulle fasce più deboli della società, impongono priorità diverse da quelle di una celebrazione che sarebbe avvenuta in tempi ordinari, ma è importante ricordare come quell’intuizione di federare le diverse categorie dei trasporti si sia rivelata quanto mai lungimirante e valida, contro ogni corporativismo o aristocrazia sindacale. Oggi la FILT è una categoria nella quale convivono le più grandi e importanti aziende dei trasporti assieme a realtà dove i diritti altrove dati per scontati vanno invece ancora conquistati centimetro per centimetro, giorno dopo giorno.

 

Da sempre la FILT di Milano e della Lombardia hanno cercato di trovare il giusto equilibrio tra attività sindacale quotidiana e divulgazione delle proprie iniziative e se questa stabilità non sempre si è riuscita a raggiungere, è stato a causa di uno sbilanciamento che ci ha visto dare la priorità al fare, prima che al comunicare.

 

Oggi, in una società moderna nella quale l’invio di un comunicato sindacale attraverso whatsapp può raggiungere in pochi secondi migliaia di lavoratori e un tweet può aprire una crisi di governo o addirittura scatenare conflitti tra Paesi, il nostro impegno deve essere quello di affiancare all’impegno profuso giornalmente una puntuale divulgazione. Sappiamo di chiedere tanto ai nostri delegati e funzionari, ma lo facciamo nella convinzione di un ritorno, in termini di consensi, risultati e gratificazioni, dello stesso peso.

 

E allora sì, era davvero necessario rilanciare un nostro spazio in rete nell’ambito un ampio progetto di piattaforma digitale che ospiterà tutti i nostri social, e, da oggi, anche il nuovo sito.

 

Il sito della Filt Milano e Lombardia parlerà di noi, delle cose che facciamo dentro le aziende ma anche dei nostri tanti servizi di tutela individuale, uno contenitore che darà spazio alle notizie brevi, agli aggiornamenti, ai “diari” delle trattative più importanti, così come agli approfondimenti, alle opinioni o agli eventi speciali, con dei link diretti a tutti i nostri canali social e che avrà uno spazio specifico intranet con accesso esclusivo ai nostri funzionari, che dovranno alimentarlo costantemente in modo da avere un ampio archivio digitale sempre a portata di pc, di tablet o di smartphone.

 

Dal punto di vista della navigazione il nuovo sito è stato creato per essere quanto più intuitivo possibile, con una sezione dedicata alle informazioni di base per chi entra per la prima volta in contatto con noi e una divisione per macro aree lavorative, dove ognuno potrà trovare notizie, documenti ed approfondimenti sul proprio settore o la propria azienda o anche un contatto con il funzionario di riferimento.

 

Se tutto questo è stato possibile è in gran parte grazie al lavoro e la tenacia di Michela che in poco tempo è entrata nella nostra filosofia di lavoro, assieme a tutti i responsabili di dipartimento che hanno fornito spunti e materiale per l’allestimento del sito.

 

Da oggi la FILT di Milano e della Lombardia hanno nuove coordinate per incontrare chiunque, nei trasporti, nel merci e nella logistica, abbia bisogno di noi. Oltre alle nostre sedi (tutte indicate nel bottone “dove siamo”) ci potete trovare anche qui, in uno spazio virtuale che cercheremo di riempire anche e soprattutto dei valori umani che da sempre ci contraddistinguono.

 

Luca Stanzione e Angelo Piccirillo

 

 

 

 

 

 

 

Cookies Policy

Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di più leggi la Cookies Policy (Informativa Estesa).